Cerca:

 
   

  Pagina iniziale  

Chi siamo

Articoli

Approfondimenti

Glossario

Links

Contattaci

Mappa del sito

         In gravidanza

         Infanzia

         Sport

         Terza età

         Patologie

         Consigli quotidiani


Perché l’Osteopatia funziona
Gli Osteopati riconoscono che ogni struttura del corpo è disegnata per muoversi. Assieme a movimenti ovvi tali come camminare,...

 

Perchè l'osteopatia? Quali sono i tipi di trattamento osteopatico?
PERCHE’ L’OSTEOPATIA?
L’approccio olistico della medicina Osteopatica abbraccia tutte le funzioni ed attività dell’essere umano fatto di: corpo, emozioni, mente e...

 

Gli Enzimi

Scienziati della Università di Toronto hanno dimostrato che la vita corre il suo corso in diretta proporzione con il tasso...

 


ANTIOSSIDANTI E PROBLEMI OSTEO-ARTICOLARI
I problemi osteo-articolari non hanno solamente un’origine biomeccanica, ossia un conflitto articolare e nel caso di protusioni o peggio di...

 

Radicali liberi
Nel 1956 Denham Barman creò la teoria dei radicali liberi, scorie prodotte dal catabolismo metabolico, secondo la quale con il...

 

Lo straordinario potere dei fitonutrienti
Il ruolo protettivo di frutta e verdura grazie ai loro fitonutrienti nella prevenzione del cancro, delle malattie cardiovascolari...

 

 

 

Osteopatia e dolori mestruali

La Dismenorrea o dolori mestruali affliggono moltissime donne nel mondo, con una sintomatologia comune (crampi nella parte bassa dell’addome e molto spesso alla schiena ed alle cosce).
Questi dolori possono durare da poche ore a 5 / 7 giorni al mese.

Le donne possono fare esperienza tra l’altro di:
- Mal di testa
- Diarrea
- Nausea
- Gonfiori
- Depressione
- Minzione frequente
- Irritabilità
- Dolori Pelvici

I motivi di tale disagio possono essere vari.
Lo scopo dell’osteopata è quello di determinare se la dismenorrea sia causata da uno squilibrio muscolo scheletrico.

Restrizioni nella pelvi ed a livello lombare possono direttamente interessare la funzionalità nervosa, la tensione muscolare ed il flusso sanguigno in quell’area. La restrizione della mobilità e l’aumentata tensione muscolare fanno diminuire la capacità del sangue e dei liquidi linfatici di drenare la pelvi con conseguente congestione e gonfiore. La congestione a sua volta promuove infiammazione ed irritazione dei nervi con conseguente maggiorata sensitività nervosa al dolore. I muscoli del pavimento pelvico e della bassa schiena diventano sempre più tesi a causa della irritazione ed infiammazione dei nervi, cosicché le articolazioni delle zone suddette sono sempre più bloccate, mantenendo, di conseguenza, il ciclo del dolore.

Il trattamento osteopatico è mirato ad interrompere questo ciclo:

- Diminuendo la restrizione di movimento della pelvi e della zona lombare
- Diminuendo la tensione muscolare
- Aumentando la capacità del sangue e della linfa di scorrere e quindi di drenare
- Diminuendo l’irritazione dei nervi
- Diminuendo la congestione, l’infiammazione ed il dolore

Dott. Giovanni Turchetti DO ND
Membro della British Osteopathic Association (BOA)
Membro del Australian Osteopathic Association (AOA)
Membro del Deutscher Verband für Osteopathische Medizin (DVOM)
V.le Nervi 04100 LATINA - Tel. 347/3270604 339/6641830 - Email: info@osteopata.it

c/o studio "Lodispoto" - Via Eleonora Duse 22 00197 Roma Tel. 06/8074686 06/80690390
c/o "Simoncelli" - Piazza Santa Restituta 21 Sora FR Tel.0776/832100


AVVISO AI NAVIGANTI

Si invitato i gentili visitatori a diffidare da alcuni commenti ancor presenti su internet che ledono la dignità, il decoro professionale ed il prestigio del dott. Giovanni Turchetti e del suo staff. Verso il responsabile di tali ingiurie e diffamazioni si sono intraprese le più adeguate iniziative legali in Italia e all'estero. Teniamo altresì a precisare che l'autore di tali azioni non è, ne è mai stato un paziente del dott. Turchetti.
Per avere maggiori informazioni in merito alla vicenda è possibile scrivere a info@osteopata.it. Saremo ben lieti di poter dissipare nel visitatore tutti i dubbi eventualmente sorti navigando su siti poco "affidabili".


Copyright© 2004-2009. Tutti i diritti riservati. Informativa legale
Sito web progettato e realizzato da CreazioneSiti.it